Tu sei qui: Home / Appuntamenti / MODENA BUSKERS FESTIVAL

MODENA BUSKERS FESTIVAL

creato da La redazione ultima modifica 28/06/2013 11:58
Oltre 300 spettacoli di musica, arti circensi, danza e poesia in programma a Modena da giovedì 27 a domenica 30 giugno

Centinaia di artisti di strada si stanno preparando a invadere pacificamente Modena per la terza edizione del Modena Buskers Festival che si svolgerà da giovedì 27 a domenica 30 giugno al parco Amenodola sud.

 

Circa 300 gli spettacoli di musica, arti circensi, danza e poesia in programma nelle sedici postazioni allestite nell’ampia area verde tra via Panni e via Amendola. A organizzare l’evento sono Modena Terzo Mondo, Cooperativa Articolo 41, Uisp solidarietà Modena, Cooperativa sociale Mediando, Associazione Animatamente e Cantierart Mo, con la collaborazione del Comune di Modena, della Circoscrizione 3, il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e il sostegno di diversi sponsor.

 

La manifestazione prenderà il via giovedì alle 17 con le performances dedicate ai bambini – da The Budapest marionettes a La scarpa slacciata, da Menzo Menjunjes ai trucchi delle Fatine ridoline – e proseguiranno fino alle 24 con decine di spettacoli circensi e teatrali (Nashroom, Circo Macadam, Mr Copini, El diabolero, Sirqus, Cesar Mostacho) danza (Female Arts Studio) e musica (Smoking Fields, Recall, Marcello Detti, Kamal e Ashman).

 

Venerdì 28 giugno dalle 16.30 alle 24, la giornata trascorrerà tra clown, trampolieri, esibizioni musicali (da Christian Muela ai Rumori sospetti) spettacoli circensi (dal Circo ciccioli al Circo Oblak). Alle 22 presso il Giardino segreto (piano superiore del chiosco bar) è in programma la presentazione del film “Ci provo” e a seguire dibattito con il protagonista Luigi Fantinelli e Alessandra Brandana.

 

Sabato 29 e domenica 30 l’apertura del Modena Buskers Festival è anticipata alle 10.30 nell’area giochi del drago con gli spettacoli, le animazioni e i laboratori di Corte di carta, Cappello magico e In alto mare teatro rivolti ai bambini.

Inoltre, sabato come è nella tradizione dell’evento, il Festival entrerà all’Istituto Charitas di via Panni con la parata che prenderà il via alle 16 dall’Info point centrale del parco e arriverà fino all’Istituto per portare gli spettacoli all’interno della struttura.

 

Delle sedici postazioni in cui si alterneranno i buskers durante i quattro giorni, nove sono dedicate alle arti di strada e quattro alla musica, oltre a due palchi, quello centrale del Loving Amendola e quello allestito nei pressi del chiosco bar destinati agli spettacoli teatrali.

 

Nel parco saranno inoltre allestite le bancarelle in cui gli espositori potranno vendere i loro prodotti artigianali e alcuni punti per la somministrazione di cibi e bevande, mentre all’Info point centrale sarà possibile ritirare il programma del festival.

 

Per ulteriori informazioni: www.modenabuskersfestival.org.

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici