Tu sei qui: Home

Gioia Salvioli

«L'uomo costruisce case perché è vivo ma scrive libri perché si sa mortale. Vive in gruppo perché è gregario, ma legge perché si sa solo. La lettura è per lui una compagnia che non prende il posto di nessun'altra, ma che nessun'altra potrebbe sostituire» (D. Pennac ). Non aspiro a costruire case (per fortuna di tutti!), né tanto meno agli onori editoriali (ancora per fortuna di tutti!), coltivo una passione che mi aiuta a vivere nella socialità e a coccolarmi nell'asocialità, poi purtroppo mi tocca anche lavorare ma di quello è meglio non parlarne...!