Tu sei qui: Home / Concorsi / Edison Pulse 2017: concorso per startup e iniziative giovanili in campo energetico

Edison Pulse 2017: concorso per startup e iniziative giovanili in campo energetico

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 21/04/2017 08:56 — scaduto
Quatto categorie di concorso: "Energia"; "Smart Home"; Consumer" e "Ricostruzione sisma". SCADENZA: 28 APRILE 2017

Edison Pulse è un premio promosso da Edison a partire dal 2013 per supportare l'avvio o la crescita di startup e dell'imprenditoria giovanile.


Chi può partecipare:

  • Start up
  • Team informali composti da almeno tre persone fisiche, maggiorenni, in possesso almeno di un diploma di maturità (sarà necessario allegare copia della certificazione attestante il titolo di studio conseguito – diploma di maturità, diploma di laurea, di laurea specialistica, master ecc..).
  • Imprese sociali (ammesse solo per la categoria speciale “Ricostruzione sisma”).

 

"La nuova edizione di Edison Pulse mira a identificare startup ad alto potenziale nel panorama dell’innovazione italiano e a  stimolare la nascita di eventuali collaborazioni o partnership sempre più strette con gli imprenditori alla guida di tali  iniziative". Quest'anno, inoltre, alla luce del sisma che ha colpito il centro Italia, ha deciso di aprire una categoria di concorso speciale dedicata a imprese finalizzate a favorire la ripresa dei territori coinvolti.
Finora, Edison ha stanziato circa 700.000 euro per finanziare 7 startup e un progetto sociale vincitrici delle edizioni passate.
Categorie di concorso:

1)ENERGIA:
Soluzioni innovative nell’ambito della produzione, stoccaggio e consumo ottimizzato di energia elettrica e dell’efficienza energetica e dell’energia rinnovabile, sia a livello centralizzato sia decentralizzato, anche in ottica locale
attraverso energy communities;
Progetti innovativi nell’ambito della smart city (es. soluzioni energeticheintelligenti, ottimizzazione della mobilità, efficientamento delle infrastrutture ed interoperabilità, digitalizzazione);
Piattaforme che utilizzano la filosofia open source nel settore energia.


2)SMART HOME
Soluzioni innovative per la gestione intelligente delle funzionalità ed esigenze legate all’ambiente domestico (consumi energetici, sicurezza, comfort benessere
generale della casa);
Soluzioni che integrano diversi dispositivi e/o sensori nell’ambiente domestico (es. manutenzione predittiva elettrodomestici, segnalazione intelligente tipologia di guasto)
Soluzioni innovative nell’ambito dell’Internet of Things.

3) CONSUMER
Soluzioni innovative negli ambiti: vendita, post vendita,
digital/social,customer care, comunicazione, customer & data analytics e coinvolgimento dei consumatori B2B e/o B2C;
Soluzioni avanzate di e-commerce, pagamenti online (es. Peer-to-peer e Instant Payment) e soluzioni di scambio peer-to-peer basate sulla tecnologia Blockch.


4) RICOSTRUZIONE SISMA
Idee e progetti imprenditoriali che riguardino: la dimensione culturale e turistica delle aree terremotate (si comprendono anche gli ambiti dell’enogastronomia e dell’artigianato e della ricezione alberghiera), la valorizzazione delle filiere produttive locali di eccellenza;
Soluzioni innovative per la gestione delle problematiche connesse agli eventi sismici, al ripristino delle condizioni ed
alla ricostruzione degli edifici in ottica integrata con il soddisfacimento efficiente dei fabbisogni energetici e con la predisposizione ad accogliere nuove utenze elettriche smart (es. Electric Vehicle).

COME PARTECIPARE:
Fino alla mezzanotte del 28 aprile 2017 è possibile presentare la propria idea sul sito del concorso "Edison Pulse" in modo che sia visibile a tutta la community e valutabile dagli incaricati della selezione.

DOCUMENTI DA ALLEGARE:
  • Scheda pubblica con la presentazione del progetto
  • Documentazione visibile solo alla giuria con informazioni personali dei partecipanti, CV e un PDF con i dettagli del progetto.
  • Proposta di collaborazione e/o partnership con Edison


PREMI

 

  • 50.000 euro
  • Un periodo di 4 settimane da svolgersi presso un primario incubatore partner di Edison Pulse in forma non continuativa (incontri periodici). La presenza durante il periodo di incubazione è obbligatoria per almeno uno dei fondatori della startup per un massimo di 3 partecipanti (è essenziale garantire una partecipazione ad almeno il 70% delle giornate di incubazione previste);
  • Per il soggetto vincitore nella categoria speciale "Ricostruzione sisma” il periodo di incubazione verrà valutato dal Team di Esperti in relazione alle specifiche esigenze del progetto
  • Una campagna di comunicazione a cura di Edison finalizzata a dare visibilità ai vincitori sulla stampa nazionale.

 

 

BANDO COMPLETO

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo