Tu sei qui: Home / Concorsi / "I giovani per i diritti e i doveri relativi ad Internet", al via il nuovo bando della Camera dei Deputati

"I giovani per i diritti e i doveri relativi ad Internet", al via il nuovo bando della Camera dei Deputati

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 08/03/2017 10:29 — scaduto
Elaborati entro il 10 maggio!

Promuovere nelle giovani generazioni l'importanza del principio della cittadinanza attiva su temi come l'innovazione tecnologica e i diritti fondamentali in Internet.

 

È questo l'obiettivo del Concorso "I giovani per i diritti e i doveri relativi ad Internet" promosso dalla Camera dei Deputati e dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca che ha come destinatari gli studenti degli Istituti di Secondo Grado di tutta Italia.  

 

I candidati, che potranno partecipare sia individualmente che in gruppo (o anche come intera classe), dovranno documentarsi sul tema e realizzare un elaborato in formato ebook oppure un sito Internet "attraverso i quali sia possibile affrontare, in modo creativo e coinvolgente, le tematiche oggetto del bando come il pieno riconoscimento dei principi di libertà, dignità e diversità di ogni persona" si legge sul bando ufficiale del Concorso che scadrà il prossimo 10 maggio .

 

 

 Iscrizione e termine di presentazione degli elaborati

 

Gli elaborati, corredati di una scheda tecnica descrittiva di non più di 600 caratteri, dovranno essere inviati al MIUR -Direzione Generale per lo Studente, l’Integrazione e la Partecipazione, Viale Trastevere, 76/A – 00153 ROMA, entro il 10 maggio 2017, indicando sulla busta la dicitura: “La Camera e i giovani per i diritti e i doveri relativi ad Internet”.

 

Valutazione

 

La valatuzione degli elaborati sarà affidata ad una Commissione esaminatrice che durante la fase di selezione dei prodotti inviati, terrà conto in particolare dei seguenti criteri:

 

a) Coerenza con il tema proposto

b) Efficacia del messaggio

c) Creatività

 

 

Premiazione

 

Una targa di riconoscimento verrà assegnata alla classe vincitrice che verrà premiata nel corso della manifestazione che si svolgerà presso la Camera dei Deputati che si farà carico anche delle relative spese.

 

*Bando e scheda di partecipazione.   

 

**Tutti gli elaborati realizzati per il Concorso, resteranno a disposizione del MIUR e della Camera dei Deputati, che si riservano la possibilità di divulgarli.

 

 

La Redazione

8/3/2017 

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo