Tu sei qui: Home / Essere giovani a Modena / Voci dai gruppi giovanili / Missione YoungERcard

Missione YoungERcard

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 05/06/2017 11:52
Gli operatori del progetto Infobus raccontano la loro esperienza di promozione del progetto tra gli studenti modenesi

La YoungeERcard è un'opportunità per i giovani della nostra regione che oltre ad offrire sconti ai suoi possessori dà la possibilità di aderire a progetti di volontariato. Promossa dalla Regione Emilia-Romagna e fatta propria anche dal Comune di Modena, per farla conoscere ad un pubblico il più vasto possibile, noi operatori del progetto Infobus ci siamo impegnati nella sua distribuzione tra i giovani modenesi di 14-29 anni.


Non avevamo una postazione fissa, ma ci muovevamo tra l'istituto Barozzi, la Stazione delle Corriere, il Liceo Tassoni, L'IPSIA Corni ed il Corni Tecnico. Sapevamo che il nostro compito non sarebbe stato facile: catturare l'attenzione dei giovani al termine delle lezioni scolastiche quando si ha voglia di rientrare a casa. Dobbiamo ammettere di essere stati smentiti. Abbiamo infatti trovato tra i ragazzi molta disponibilità ad ascoltarci e a prestarci attenzione.


Nel girovagare tra i giovani con cui parlare, ci sentivamo un po' come dei venditori porta a porta, ma si trattava più di nostre “paranoie” che del pensiero dei ragazzi, certamente più genuino e aperto al dialogo con noi operatori incaricati dal Comune per promuovere la Youngercard.

Alcuni ragazzi ci hanno chiesto informazioni più specifiche sugli sconti, sulla validità della tessera, mentre con altri siamo riusciti a entrare nel merito dei progetti di volontariato, pur non approfondendo più di tanto a causa del poco tempo a disposizione.


La cosa che è emersa fin da subito e che è rimasta costante nel corso delle diverse uscite che abbiamo svolto nei mesi scorsi, è che quasi nessuno dei ragazzi incontrati conoscesse la YoungERcard. Quando ne parlavamo ci mostravano la StudentCard, una tessera rilasciata dalla scuola con servizi affini a quelli della YC. Nonostante ciò, oltre 50 ragazzi contattati hanno sottoscritto la YoungERcard: la gratuità e l'offerta di sconti o servizi agevolati ai loro possessori ha reso il compito più semplice. Non sono mancati comunque i diffidenti che hanno rimandato la sottoscrizione della carta direttamente sul sito della Regione.

Riteniamo che la promozione della YoungERcard sia stata molto utile, se non altro per aver un'idea di quanto la stessa fosse conosciuta tra gli studenti. Senza dubbio vanno diffusi più capillarmente i progetti di volontariato a cui i giovani possono aderire: si tratta di esperienze di carattere sociale, artistico, culturale e ambientale di realtà presenti nella nostra Provincia. Un'opportunità per conoscere, al di là dell'ordinario della nostra quotidianità, qualcosa di straordinario.


Anche nelle prossime uscite che ci apprestiamo a svolgere la promozione e la distribuzione della Youngercard rimarrà una delle nostre azioni principali.

 

Articolo a cura di Franco Mazzotti e Laura Piccinini

(Cooperativa sociale il Girasole)

Giugno 2017

 

Per approfondimenti è possibile consultare il sito ufficiale della YougER card.

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo