Tu sei qui: Home / Fumetti / H.P. LOVECRAFT - DA ALTROVE E ALTRI RACCONTI, ERIK KRIEK

H.P. LOVECRAFT - DA ALTROVE E ALTRI RACCONTI, ERIK KRIEK

creato da Giovanni Scalambra ultima modifica 28/03/2014 11:00
Gli orrori dello scrittore di Providence interpretati dal maestro del fumetto olandese Kriek

Raccontare per immagini l’inenarrabile. Questo, in sintesi, significa approcciarsi ai racconti di H.P. Lovecraft e provare a trasformare quegli orrori letterari in una visione che esca dalla sfera dell’immaginazione per farsi “reale”.

Difficile disegnare la paura, ambizioso, quasi temerario provare a dare forma e corpo a inquietudini mostruose costruite anche di atmosfera, brivido, follia.

 

Eppure tanti artisti hanno provato a confrontarsi alle opere dello scrittore di Providence, spesso con risultati dignitosi, in alcuni casi con esiti addirittura portentosi. O inaspettati.

È il caso del sorprendente “H.P. Lovecraft – Da Altrove e altri racconti” di Erik Kriek, uscito in Italia grazie all’intuizione e al fiuto della giovane Eris Edizioni. Kriek è un nome poco (quasi nulla) conosciuto dalle nostre parti, eppure è uno dei grandi maestri del fumetto olandese (tra i suoi lavori più apprezzati, “Tigra”, che ha per grottesca protagonista una casalinga in costume da tigre, e la serie muta dell’antieroe “Gutsman”), un artista capace nelle sue opere di evocare graficamente lo stile dei fumetti americani degli anni ’50 della EC Comics e di trasporlo in maniera credibile ed efficace in storie in apparenza “distanti” da quell’immaginario estetico.

 

 

Il suo lavoro sulle storie di Lovecraft ne certifica il talento, e non solo visivo. Perché se i cinque racconti protagonisti del volume (“L’Estraneo”, “Il Colore venuto dallo Spazio”, “Dagon”, “Da Altrove” e “La Maschera di Innsmouth”,  tra i più noti e amati dello scrittore americano) sono esaltanti dal punto di vista grafico, è soprattutto la sceneggiatura, perfettamente calibrata, sincopata, essenziale, a trascinare e immergere il lettore in quelle atmosfere malsane e tetre. Un gran lavoro di scrittura, che asciuga il testo di Lovecraft lasciando affiorare raccapriccio e orrori nascosti.

 

Visioni infermali, creature inimmaginabili, pazzia, pessimismo, claustrofobia, smarrimento: Kriek si affaccia sul mercato italiano con un piccolo grande gioiello horror in cui le sue capacità narrative e la sua mano talentuosa esplodono in ogni pagina. Una delle sorprese dell’anno.

 

Erik Kriek, H.P. Lovecraft - Da altrove e altri racconti, Eris Edizioni, pagg 112, euro 16

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici