Tu sei qui: Home / Fumetti / [MANGA TIME] I CAVALIERI DELLO ZODIACO – EPISODE G

[MANGA TIME] I CAVALIERI DELLO ZODIACO – EPISODE G

creato da Marco Reggiani Della Gala ultima modifica 16/10/2012 15:54
La battaglia dei Cavalieri d’Oro contro i Titani nell'avvincente prequel dei Cavalieri dello Zodiaco

Death Mask (Cavaliere d’Oro del Cancro): Sciocca! Quel tipo non verrà mai! È un traditore come il fratello! Non dovrebbe neanche poter stare tra i Cavalieri d’Oro!
Lythos: Si sbaglia! Il signore Aiolia è un Cavaliere di tutto rispetto! Non solo è un gran combattente ma, investendole di luce dorata, crea un cammino per le persone, dando un senso alla loro vita!
Death Mask (Cavaliere d’Oro del Cancro): Sai che me ne frega! Comunque, se non verrà prima del sorgere del sole sarò colpevole di ribellione!
Lythos: Ahhh!
Aiolia (Cavaliere d’Oro del Leone): Chi sarebbe un ribelle, Death Mask? Aiolia del Leone è qui. Ti perdono per tutte le offese che mi hai rivolto… Ma non sarò altrettanto clemente verso il piede con cui hai calciato la mia sorellina! Fatti sotto che te lo spezzo! 

 

Ciao a tutti! Ecco a voi il secondo manga legato al mondo dei Cavalieri dello Zodiaco! Questa serie è un prequel rispetto a quella principale che vi ho presentato la settimana scorsa e narra la battaglia dei Cavalieri d’Oro contro i Titani, con protagonista principale Aiolia, Cavaliere del Leone! Aiolia presiede la quinta Casa al Santuario in terra di Grecia ed è il fratello minore di Aiolos, Cavaliere del Sagittario, scomparso sei anni prima e accusato di tradimento per aver rapito Lady Isabel (destinata a diventare la Dea Atena) quando era ancora in fasce!

 

Al Santuario Aiolia viene disprezzato da quasi tutti gli altri Cavalieri d’Oro per essere il fratello di Aiolos, ma avrà più di un’occasione per dimostrare il suo valore! Già dai primi numeri viene presentata la storia: il Dio Ponto ha risvegliato i Titani, che ai tempi del mito erano stati sconfitti da Zeus, ma il loro re e fratello Crono non ha ancora recuperato tutto il suo potere, né la sua arma, la Mègas Drèpanon (Grande Falce)! Solo Aiolia ha il potere di risvegliarlo! Dopo aver avuto una dimostrazione del potere dei Titani, avendo sfidato Iperione, Aiolia e gli altri Cavalieri d’Oro devono sfidare i Giganti, alleati di Crono!

 

Successivamente la battaglia si sposta nel Tartaro, (luogo in cui furono esiliati i Titani), perché Aiolia deve salvare Lythos, un’orfanella che ha deciso di accogliere nella sua casa e che Giapeto ha rapito! Per compiere questa missione dovrà superare il suo limite!

 

Questo manga è molto interessante perché permette di scoprire avventure passate dei Cavalieri d’Oro, inoltre la grafica si differenzia dalla serie principale disegnata principalmente da Shingo Araki (scomparso recentemente), mentre le tavole dell’Episode G sono di Megumu Okada! La serie, interrotta al numero 34, dovrebbe riprendere a breve!

 

Per oggi abbiamo finito, ci vediamo fra una settimana!

Ciao e a presto!

 

P.s. Perché Aiolia è l’unico che può liberare Crono? Perché i suoi pugni sono come dei fulmini

 

Casa editrice: Panini

 

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici