Tu sei qui: Home / Fumetti / [MANGA TIME] I CAVALIERI DELLO ZODIACO – LOST CANVAS – IL MITO DI ADE

[MANGA TIME] I CAVALIERI DELLO ZODIACO – LOST CANVAS – IL MITO DI ADE

creato da Marco Reggiani Della Gala ultima modifica 16/10/2012 15:48
La Guerra Santa del XVIII secolo! Battaglie, sacrifici estremi e inaspettati 'lati oscuri'

Doko, Cavaliere della Bilancia: Cos’è successo?!
Yato, Cavaliere dell’Unicorno: Aah… Grande Doko della Bilancia… gli Spettri… si stanno… radunando. E con loro… vi è Ade…
Tenma, Cavaliere di Pegaso: Ma… cosa…?!
Aron/Ade: Bentornato, Tenma. Anzi, ormai dovrei dire… Tenma della costellazione di Pegaso… amico mio…
Tenma, Cavaliere di Pegaso: Non ci credo. Com’è possibile che una persona buona come te… che mi è sempre stata accanto come un fratello… sia Ade?!


Ciao a tutti! Oggi vi presento il terzo manga relativo all’universo dei Cavalieri dello Zodiaco! Come vi ricorderete (vi ricordate, vero?!), nella recensione di due settimane fa avevo scritto che nella terza grande battaglia affrontata dai Cavalieri il nemico da sconfiggere era Ade! Quello scontro è definito Guerra Santa, un avvenimento che si verifica ogni 200 anni circa e che vede scontrarsi fra loro gli Spettri di Ade e i Cavalieri di Atena! In Lost Canvas tutta la storia ruota intorno a questa epica guerra, che si svolge 243 anni prima di quella descritta nel primo manga, ovvero: Saint Seiya (fine del XX secolo), Episode G (6 anni prima del manga precedente), Lost Canvas (XVIII secolo)!

 

Protagonisti di questa storia sono tre ragazzi uniti da un profondo legame di amicizia: Tenma (il Cavaliere di Pegasus), Sasha (la reincarnazione di Atena) e Aron (la reincarnazione di Ade, fratello di Sasha e migliore amico di Tenma)! Questo triangolo di personaggi è sufficiente per rendere questa storia estremamente avvincente, presentando una lotta fratricida e due amici/nemici costretti a combattere con l’unico obiettivo di eliminarsi a vicenda!


   Anche in questo manga, come negli altri, si susseguono scontri formidabili, durante i quali i Cavalieri di Atena non esitano a sacrificarsi se necessario, bruciando il loro cosmo ai limiti estremi della costellazione a cui appartengono! Lost Canvas assomiglia per certi aspetti alla Guerra Santa presentata in ”Saint Seiya”, come per esempio i personaggi sul campo di battaglia!

 

Ma ci sono anche novità e colpi di scena, come il lato oscuro di Aron, scelto per ospitare lo spirito di Ade in quanto persona più pura al mondo, che si rivela nel corso della storia! E poi in questo manga ritroviamo Doko della Bilancia, che in “Saint Seiya” non ha proprio lo stesso aspetto, anzi…

Qui i disegni sono di Shiori Teshirogi! Imperdibile!

 

Per oggi abbiamo finito, ci vediamo nel 2012!

P.s. Questa settimana uso lo spazio dedicato ai piccoli approfondimenti per augurarvi Buone Natale e felice 2012!

Casa editrice: Panini

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici