Tu sei qui: Home / Fumetti / PIERO, EDMOND BAUDOIN

PIERO, EDMOND BAUDOIN

creato da Giovanni Scalambra ultima modifica 22/10/2012 15:46
I ricordi d’infanzia del talentuoso romanziere per immagini Baudoin

Nizza, primi anni ’50. Piero e Momon sono due fratelli che vivono di disegni e fantasia la loro infanzia. Sempre assieme, sempre a sognare in punta di matita ricreando su carta mostri impossibili o epiche battaglie, i due scopriranno, una volta iniziata la scuola, che non tutti i bambini sanno disegnare, e che quel talento che condividono è un dono che può cambiare un’intera esistenza.


   Quest’epifania inattesa, straordinaria, li unirà ancor di più e li indirizzerà verso un futuro fatto d’arte e colori. Anche se non tutto andrà come doveva andare, e l’amore, la società, la realtà accompagneranno i loro destini verso impreviste scelte.
   Con “Piero” Edmond Baudoin traveste di autobiografismo la storia esemplare di un’epoca, raccontando i sogni e le battaglie di una coppia di fratelli e allo stesso tempo di un’intera società.


   Linee nere si rincorrono, potenti ma morbide, e imprigionano spazi bianchi che assumono forma e vita, dolcezza ed emozione, abbracciando le parole e i volti, rendendo ancor più intima (seppur universale) questa storia di amori: amore per la propria famiglia, amore per il sogno, amore per il disegno.
   La Coconino regala all’Italia gli splendidi ricordi d’infanzia del talentuoso romanziere per immagini Baudoin. Non possiamo che ringraziare.

 

Edmond Baudoin, Piero, Coconino Press, pagg 123, euro 16

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici