Tu sei qui: Home / Libri / NELL’ABISSO PROFONDO, TOM PICCIRILLI

NELL’ABISSO PROFONDO, TOM PICCIRILLI

creato da Giovanni Scalambra ultima modifica 11/11/2012 18:14
Fate attenzione, la prossima fermata è l'Armageddon!

E' un romanzo strano, anomalo “Nell’abisso profondo” dell’americano Tom Piccirilli. Un horror fantasy che a una prima lettura appare disomogeneo, con una storia non sempre lineare, ma che, sul finale, riannoda tutti i fili rimasti slegati e rende limpido ciò che appariva nebuloso, regalando pagine avvincenti e convincenti.


La trama, traboccante nel suo accumulo di elementi orrorifici – ci sono zombi, streghe, mostri, negromanti, fantasmi, poteri soprannaturali – ha per protagonista un uomo senza nome (lo conosceremo solo come Maestro Invocatore), costretto a condurre un’esistenza tormentata in compagnia dei suoi demoni. Demoni che vivono nella memoria (la morte dell’amata Danielle è una ferita che non smette di sanguinare), ma anche demoni più reali, che gli parlano, lo consigliano, lo confondono (è il caso di “Me”, una sorta di alter ego folle con cui deve confrontarsi in ogni momento, quasi un Mister Hyde ancora più spaventoso).


Fragile nella sua umanità ma allo stesso tempo pericoloso e letale grazie ai suoi poteri, l’uomo vedrà tutti i suoi principi vacillare quando Jebediah DeLancre, leader della sua vecchia congrega, gli offrirà un dono impossibile anche solo da concepire in cambio di un aiuto in un progetto tra l’onnipotente e il delirante. Il misterioso DeLancre, infatti, punta all’Armageddon, alla fine catartica di ogni cosa, e il suo folle piano prevede eserciti di zombi e… il ritorno di Cristo sulla Terra.
Autore prolificissimo – più di 100 libri nel suo “curriculum” - e amatissimo in America, Piccirilli riscrive la classica lotta tra Bene e Male (e qui il confine tra le due “fazioni” è parecchio labile) infarcendo la sua storia di battaglie (anche di fede), creature misteriose, sortilegi, visioni e simboli religiosi. Un horror esoterico in salsa fantasy non perfetto, con qualche passaggio a vuoto ma non privo di appeal grazie a una trama intricata e appassionante e a una scrittura che spesso spiazza attraverso inaspettati lampi di umorismo calati in contesti spaventosi e shoccanti.


Probabilmente non il miglior Piccirilli che poteva capitarci, ma un libro che tiene incollati alla pagina.

Tom Piccirilli, Nell’abisso profondo, Gargoyle Books, pagg. 300, euro 12,90

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici