Tu sei qui: Home / Generazione digitale / Lettori 2.0 / 5 ebook "estivi" da leggere durante le vacanze

5 ebook "estivi" da leggere durante le vacanze

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 25/07/2017 10:18
Dal genere teen al thriller, cinque consigli di lettura disponibili gratuitamente grazie a Emilib

 

 

Quale miglior modo per entrare nel clima “vacanze” di leggere un bel romanzo ambientato proprio in estate? I nostri 5 consigli, ovviamente, sono tutti digitali e potete prenderli in prestito su Emilib, la rete che unifica online le biblioteche di Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza.

 

Teorema Catherine, p. 338


"Sei così dannatamente terrorizzato dall'idea che qualcuno possa mollarti che tutta la tua cacchio di vita è costruita intorno al fatto di non restare solo. Be’ non funziona, kafir . È… non è solo stupido, è inutile. Perché così non sei un buon amico o un buon fidanzato eccetera, perché tu stai solo pensando forse-non-gli-piaccio-forse-non-gli-piaccio, e sai cosa? Quando fai così, non piaci a nessuno. Ecco il tuo maledetto Teorema"


Pubblicato nel 2006 è il secondo romanzo scritto da John Green, autore di altri capolavori come “Città di Carta” o “Tutta colpa delle stesse”, da cui sono stati poi tratti dei film. Nella vita di Colin Singleton, bambino prodigio per qualche assurdo motivo le Catherine abbondano. E non fanno che portargli guai. Quando l’ennesima, Catherine XIX per essere precisi, lo lascia, decide che è giunto il momento di elaborare un teorema e risolvere finalmente la questione, per capire finalmente perché tutte le sue storie con queste ragazze sono finite. Dopo il diploma, insieme all’amico Hassan, parte per un lungo viaggio in macchina fino in Tennessee.

 

 

 

Quattro amiche e un paio di jeans, pp. 299

 

"Forse, a volte, è più facile essere arrabbiati con le persone di cui ti fidi, perché sai che ti vorranno sempre bene, incondizionatamente"

 

Questo romanzo, dal target un po’ più teen rispetto al precedente, è il primo di una quadrilogia nata dalla penna di Ann Brashares, sebbene sia noto molto di più nella sua trasposizione cinematografica dei due primi capitoli. Tibby, Lena, Carmen e Bridget sono quattro sedicenni, amiche da una vita, che si trovano a passare la prima estate lontane l’una dalle altre. Per sentirsi un po’ meno separate fanno un accordo: a turno una settimana a testa terranno un paio di jeans che volerà dalla Grecia alla California, testimoni delle avventure che le quattro amiche si racconteranno alla fine dell’estate. Il magico paio di jeans che veste stranamente bene a tutte, un’amicizia che dura dall’infanzia, l’estate dei sedici anni: tutti ingredienti che parlano di un rito di passaggio all’età adulta, che si compirà per tutte in un modo o nell’altro.

 

 

 

Una lunga estate crudele, pp 313


"...e mi ritrovo a pensare che spesso sono i luoghi più ostili, nei momenti più imprevisti, a regalarci quello che proprio non ci aspettiamo"

 

Un giallo nella lista di ebook da leggere durante le vacanze non può assolutamente mancare. Alice Allevi, è ormai diventata insieme a CC la beniamina della TV oltre che dei lettori grazie alla fiction Rai dedicata ai libri della Gazzola. In questo libro. I guai per Alice, che siano sul lavoro, di cuore o con indagini in cui non dovrebbe ficcare il naso, non finiscono mai e come se non bastasse i suoi superiori hanno perfino deciso di affidarle una specializzanda. Inutile dire che quando in una rovente estate romana viene ritrovato lo scheletro di un attore di teatro scomparso anni prima, i suoi guai non possono che peggiorare.

 

 

L’estate alla fine del secolo, pp. 285


"Mi cercavo in lui, nelle rughe, nei gesti, nelle unghie e nell’odore, ma quasi mai mi trovavo.
Mentre lo sguardo – perdio – quello era mio: ne avrei riconosciuto l’inclinazione e
il peso tra mille.
Solo la direzione era diversa.
Io mi perdevo nel futuro. Lui in ciò che era stato"


Nell’estate del 1999 Zeno incontra per la prima volta suo nonno materno, Simone. Per anni, a causa di litigi familiari, lo aveva creduto morto. E, invece, quando il papà si ammala ed è costretto a seguire una lunga terapia, si ritrova a passare un’estate intera con questo nonno sconosciuto, un ebreo nato negli anni delle leggi razziali. Entrambi passeranno un’estate cruciale e di passaggio per la vita di Zeno e persino del nonno.

 

 

 

La vita felice, pp. 190


"Non ne sapevo niente, allora, dei modi in cui l'amore può manifestarsi, né della forza con cui può spingerci in un angolo e toglierci il respiro"

 

Chiudiamo con un thriller scritto da una scrittrice italiana, Elena Varvello, che con questo romanzo, in un certo senso, ha voluto fare un po’ pace con il proprio passato, come ha raccontato all’incontro della rassegna Autori in zona che si è tenuto qualche mese fa alla Delfini di Modena. Così come il protagonista, Elia, che a trent’anni, si ritrova a ripensare e sentire il bisogno di fare chiarezza su qualcosa avvenuto molti anni prima, nell’estate dei suoi sedici anni. Qualcosa che cambiò la vita sua e della sua famiglia per sempre. Un padre che aveva perso lavoro e persino se stesso, che passa sempre più tempo rintanato nel proprio garage, che gira di notte con un furgone. Lo stesso su cui, secondo un testimone, è salita una ragazza scomparsa poco dopo.

 

 

Per gli amanti degli audiolibri

Se, invece, avete voglia di rilassarvi sotto l'ombrellone ascoltando, piuttosto che leggendo, su Emilib trovate anche una raccolta di audiolibri disponibili in prestito digitale con titoli che spaziano da quelli di Agatha Christie a Chiara Gamberale ("Per dieci minuti") e Fabio Genovesi ("Chi manda le onde").

 

 

Leggi anche:

Cos'è Emilib

Un'invincibile estate di Filippo Nicosia, recensione di Marilia Piccone

Leggere ai tempi dell'open source

Cityteller: l'app per lettori in vacanza

 

 

Angela Politi

25 luglio 2017

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici