Tu sei qui: Home / Generazione digitale / Lettori 2.0 / Bubble Zoom, un nuovo modo di leggere fumetti su Google Play Libri

Bubble Zoom, un nuovo modo di leggere fumetti su Google Play Libri

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 26/07/2016 12:21
L'annuncio al Comic-Con di San Diego 2016!

Si è conclusa due giorni fa una delle più grandi e importanti manifestazioni dell'universo nerd, ovvero il Comic-Con di San Diego. L'occasione perfetta scelta da Google per presentare un'interessante novità per Android: Bubble Zoom ("Zoom Vignetta" sul Play Store italiano), una nuova funzione di Google Play Libri che renderà più semplice ed entusiasmante la lettura dei fumetti su smartphone!

 

App realizzate per consentire la lettura di manga e fumetti su dispositivi mobile ce ne sono e da parecchio, ve ne abbiamo parlato nel nostro articolo "Fumetto digitale: quando Iron Man è a portata di touchscreen". Tuttavia, Bubble Zoom ha una marcia in più. Sfrutta, infatti, il sistema machine learning per cui è in grado di riconoscere parti di testo delle strisce per poi renderle più leggibili, nello specifico, riconoscerà alcune "forme". Come? Lo dice il nome stesso del tool: zoomando sulle nuvolette dei dialoghi. Sarà inoltre possibile passare da una "bubble" all'altra tramite i tasti del volume, senza mai abbandonare la modalità full screen.

 

Come spiega Greg Hartrell sul blog ufficiale, il sistema machine learning è lo stesso già utilizzato per Google foto: «We wanted to use our superpowers, like machine learning, to improve the digital comics experience even further. Machine learning is the technology that makes the digital things in your life more useful, like finding the right image in Google Photos by searching for “hugs” to “dogs”». (Noi vogliamo usare i nostri superpoteri, come machine learning, per migliorare ulteriormente l'esperienza digitale con i fumetti. Machine learning è la tecnologia che rende le cose digitali nella tua vita più funzionali, come trovare la giusta immagine in Google Foto grazie alla ricerca di "abbracci" o "cani"»).

 

La nuova funzione è già disponibile su alcuni titoli in lingua originale delle case editrici più famose e in voga, Marvel e DC Comics, con storie su eroi e anti-eroi che stanno spopolando anche nelle sale cinematografiche come Deadpool, la Suicide Squad (al cinema dal 5 agosto negli USAe dal 13 agosto 2016 in Italia), Star Wars (prossimo episodio in uscita il 14 dicembre 2016) e Doctor Strange (al cinema dal 26 ottobre in Italia e il 4 novembre 2016 negli USA).

Si tratta più che altro di una prova tecnica, che subirà sicuramente dei miglioramenti, a partire dall'introduzione della possibilità di scegliere in quale scala zoomare i dialoghi.

 

Per avere un'idea più chiara del funzionamento di Bubble Zoom, date un'occhiata al video esplicativo postato sul canale Youtube dallo staff di Google!

 

 

Angela Politi

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici