Tu sei qui: Home / News / I volontari del Servizio Civile incontrano i Centri di Aggregazione Giovanile. Quarta tappa: Net Garage @Live

I volontari del Servizio Civile incontrano i Centri di Aggregazione Giovanile. Quarta tappa: Net Garage @Live

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 05/07/2018 08:42
Continua il viaggio a tappe, intrapreso dal gruppo dei volontari del SCN in servizio presso il Comune di Modena, per conoscere e far conoscere i centri di aggregazione giovanile alla cittadinanza e ai giovani del territorio.

Nel pomeriggio di Giovedì 28 Giugno mi sono recato in visita al Net Garage @Live di via Viterbo, 80; spazio dato in gestione alla Cooperativa La Porta Bella.

Anche in questo caso mi interessava conoscere le attività e le iniziative proposte ai giovani fruitori del CAG e scriverne un breve articolo per promuovere lo spazio.

 

Si tratta di uno spazio normalmente dedicato alla consultazione di internet su postazioni PC che nel pomeriggio svolge attività di CAG per i ragazzi. Nelle mattine di Lunedì, Mercoledì e Venerdì il Comitato Anziani svolge attività di assistenza informatica ricevendo un pubblico formato da persone adulte e anziane; mentre nei pomeriggi di Lunedì, Martedì, Giovedì e Venerdì i ragazzi possono accedere al CAG tramite iscrizione, completamente gratuita, per utilizzare internet come strumento per svolgere ricerche scolastiche, per giocare e fare i compiti insieme.

 

Per quanto riguarda le attività rivolte ai ragazzi, le iniziative durante l'anno scolastico iniziano verso le ore 14.30 partendo dal sostegno scolastico, un affiancamento in cui i ragazzi vengono seguiti nell'esecuzione dei compiti, successivamente, verso le ore 16.30 le attività proseguono con giochi e musica liberamente proposti dai ragazzi i quali non vengono costretti a rimanere all'interno dello spazio, ma possono entrare e uscire a seconda delle esigenze personali. Possiamo infatti definire @Live un CAG libero ed informale in cui chi viene lo fa per rimanere in compagnia e per divertirsi con i propri coetanei, sentendosi libero di partecipare alle attività, libero di proporre e di provare nuove iniziative come quella del calcetto che è stata spesso utilizzata per avvicinare i ragazzi con la passione per lo sport e il calcio.

 

Quindi un CAG libero ed informale e del resto diversamente non potrebbe essere: lo spazio limitato non facilita attività particolarmente complesse e il notevole numero di iscritti (circa 70 di cui 15-20 frequentatori abituali), di età diverse (dai 12 ai 18 anni) e quindi con caratteristiche diverse, fa sì che in questo spazio gli obiettivi siano ridotti rispetto ad altri CAG più articolati. Alcuni degli obiettivi più importanti possono essere:

1) Creare un punto di riferimento in cui i ragazzi possano entrare e sentirsi protetti e compresi da persone in grado di far fronte ai loro bisogni di socialità ed integrazione nel tessuto urbano del quartiere. 2) Evitare che i ragazzi possano sentirsi abbandonati o persi durante le lunghe ore pomeridiane trascorse fuori dalla scuola.

 

Questo quartiere infatti, nella fattispecie l'area circostante i condomini del comparto “Le Torri” di via Viterbo, ha conosciuto negli ultimi anni una importante ondata migratoria (dal Sud del Paese e da paesi extra-europei) che evidentemente non è stata perfettamente integrata nel delicato contesto del quartiere, cosa che ha prodotto fenomeni di emarginazione e il conseguente verificarsi di alcuni episodi di smarrimento e insofferenza nei confronti delle regole e convenzioni, espressi anche da parte della comunità più giovane della popolazione residente.

 

@Live è dunque un “CAG di periferia” che tuttavia cerca coraggiosamente ogni giorno (aperto anche nel mese di Luglio) di convogliare le preziose energie dei ragazzi in qualcosa di costruttivo e utile, evitando così che comportamenti scorretti possano prevalere sulla buona convivenza civile dell'intera comunità.

Molto lavoro c'è ancora da fare ma molte sono anche le persone che credono in questo progetto e desiderano spendersi per far sì che la situazione migliori, si protenda verso un futuro in cui questi ragazzi possano un giorno trovarsi giovani adulti, formati e pronti ad affrontare la Vita con i giusti strumenti.

 

Articolo a cura di Lu.Bi.

Redazione Stradanove

Luglio 2018

 

NetGarage@Live

Via Viterbo, 80
www.comune.modena.it/modenaunder/rete-net-garage
Email: netgarage@comune.modena.it
Apertura: lunedì 14.00-18.00; martedì e giovedì 14.30-18.30; venerdì 15.00-18.00. Accesso libero.
Sono disponibili 8 postazioni internet. In questo Centro il/la ragazzo/a, con la presenza di operatori, potrà avvicinarsi al mondo del web e sviluppare competenze e conoscenze che gli permettano di utilizzare le tecnologie digitali e la rete in modo efficace e sicuro sia per la propria formazione che per la propria socialità. Nella prima parte del pomeriggio, dalle 14.30 fin verso le 16.30, il NetGarage@live continua il servizio di sostegno scolastico, si tratta di un affiancamento allo svolgimento dei compiti e un supporto allo studio principalmente rivolto agli studenti delle scuole medie. Gestione Soc. Coop. La Porta Bella.

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo