Tu sei qui: Home / News / 25 Aprile: 73° Festa della Liberazione Modena e provincia

25 Aprile: 73° Festa della Liberazione Modena e provincia

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 19/04/2018 13:40
Celebrazioni, Mostre, Musica e Incontri. Informati sulle programmazioni delle iniziative a Modena e provincia.

Il Comune di Modena, come ogni anno, offre un ampio calendario di appuntamenti in tutte le circoscrizioni e nel Centro Storico di Modena.

 

Modena

• Giovedì 19 Aprile al Circolo XXII Aprile (via Donati 120) alle 15 presentazione del volume "Gabriella degli Esposti mia madre. Storia di una famiglia nella tragedia della guerra." Introduzione di Dino Moretti esponente Lega SPI-CGIL Crocetta con l'intervento di Savina Reverberi, autrice del libro e Aude Pacchioni presidente ANPI. In quell'occasione sarà presentata anche la mostra "Le pietre raccontano". Si attraverserà un percorso conoscitivo della storia del quartiere con rilievo agli eventi della Resistenza e ai caduti.

 

• Venerdì 20 Aprile al Palazzo Comunale (sala di Rappresentanza - Piazza Grande) alle 17:30 ci sarà la presentazione del volume "Pane, Pace, Libertà", racconti di gruppi di difesa della donna nel 1943-1945 di Caterina Liotti e Natascia Corsini. A cura di Centro documentazione donna.

 

• Domenica 22 Aprile in Piazzetta Torre, Centro Storico, dalle 15:00 alle 18:00 si potrà partecipare all'urban game "Echi Resistenti", andando sulle tracce di Irma, una staffetta partigiana con la missione di trasmettere il messaggio in codice. Ai partecipanti, divisi in squadre da 5 e muniti di smartphone e Whatsapp, verrà fornita una mappa con un percorso a tappe nel centro di Modena. Ci si potrà muovere a piedi o in bicicletta e possono partecipare ragazzi, adulti e famiglie. Iscrizione in loco entro le 16:30.

A cura di Pop History, in collaborazione con Istituto storico di Modena e Centro documentazione donna.

 

• Lunedì 23 Aprile presso il cinema Sala Truffaut (Palazzo Santa Chiara - via degli Adelardi 4) alle 20:45 proiezione del docu-film su Gabriella degli Esposti "Le ragazze di Montefiorino". Il 17 dicembre 1944 sul greto del fiume Panaro a San Cesario, si conclude con un colpo alla nuca la giovane vita di Gabriella Degli Esposti e di altri nove compagni, catturati e barbaramente torturati per cinque giorni dalle SS. Eroina e simbolo della Resistenza al nazifascismo, la Degli Esposti è una delle poche donne ad aver ricevuto, alla memoria, una Medaglia d’Oro al Valore Militare.

 

Scarica il volantino completo delle iniziative

 

 

In provincia di Modena segnaliamo i seguenti eventi:

 

Carpi

• Sabato 21 aprile, ore 21:00 presso il Cortile delle Stelle - Palazzo dei Pio - Piazza Martiri, La Bottega delle arti e dei pensieri presenta "Cinque lacrime sulla mia pelle" un viaggio fra l'atrocità della guerra e la canzone d'autore.
Un evento musicale e poetico, un concerto arricchito da ampie presentazioni, letture e racconti, in cui la musica e i testi degli autori italiani si fanno voce narrante di episodi, protagonisti, vittime e testimoni del dramma della guerra, in una rilettura emotiva e didascalica.

 

• Domenica 22 Aprile proiezione del film "Rosa" al Mattatoio Culture Club (via Rodolfo Pio, 4) alle 19:00. Il filmato è la sintesi di un documentario in lavorazione; il trailer di un progetto in divenire. Si tratta della storia di una donna che, nella sua normalità di persona del popolo, rappresenta un esempio di figura femminile emiliana del ‘900. Rosa, la protagonista, è stata mondina, antifascista, partigiana, operaia, nonché attivista sindacale e politica. Attraverso le sue testimonianze, si legge in filigrana la storia della nostra terra (e, in generale, d’Italia) nel Secolo scorso, con rimandi al presente che sembrano volerci dire che dalla Storia non si prescinde mai.

 

• Mercoledì 25 Aprile dalle ore 11:30 presso Museo Monumento al deportato (Piazza Martiri, 68) Visita guidata e letture "Perché siano fatte nostre" percorso al Museo con musiche e letture dalle lettere graffite adottate e commentate dagli studenti partecipanti a Storia in Viaggio. Da Fossoli a Mauthausen.

 

• Mercoledì 25 e Giovedì 26 Aprile, ore 21:00 presso il Nuovo Spazio Giovani Mac'è! "Scenari di memoria - Storie di ordinaria sopravvivenza" a cura di Skené, diretto da Valentina Baraldi. Scene di vita quotidiana della Germania al tempo del III Reich si intrecciano con il racconto della vita del partigiano carpigiano Luigi Borellini. Vedremo a quali estremi può spingere la paura e cosa significhi scegliere di lottare e resistere in nome di un futuro migliore. Ingresso libero e gratuito.

 

"Per riflettere - A partire da un libro." Ciclo di quattro incontri su guerra, resistenza e solidarietà presso la libreria La Fenice (via Giuseppe Mazzini, 15 - Carpi) alle ore 18. Tutti gli incontri sono a ingresso libero e gratuito. Volantino dell'iniziativa "Per Riflettere".

 

• Mercoledì 9 Maggio, ore 11:00, ritrovo presso il Municipio di Carpi (Corso Alberto Pio 91) "La guerra in città (1940-1945). Visita virtuale e interattiva al Museo Diffuso di Carpi." Presentazione del progetto didattico vincitore del Progetto Ibc - Io amo i beni culturali In colalborazione con gli istituti scolastici Cinci di Carpi e Venturi di Modena.

 

Castelfranco Emilia

• il 25 Aprile tutti a Villa Sorra con "LE RADICI E LE ALI" una giornata di festa, musica e memoria. Tutto il giorno street food e birre artigianali. Dalle 14 alle 20 saliranno sul palco:

Eugenio Finardi, SHADE, La Notte della Taranta – orchestra popolare, Twee - Davide Turci cantautore - MALFER - The Dark Blues Trio. Link all'iniziativa

 

Monte Sole

• Una serie di Percorsi antifascisti a Marzabotto (BO) nel parco di Monte Sole, immerso nell’Appennino tosco-emiliano, commemorazione dell’eccidio nazifascista che decimò le popolazioni locali.
Un momento di raccoglimento e memoria, grazie alle rievocazioni ufficiali, ma anche di divertimento e spensieratezza, con iniziative musicali varie, da gustare seduti sui verdi declivi delle colline. Vedi link alle iniziative

 

 

La redazione

19 aprile 2018

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo