Tu sei qui: Home / News / Il Servizio Civile come "opportunità di crescita e atto di generosità verso gli altri"

Il Servizio Civile come "opportunità di crescita e atto di generosità verso gli altri"

creato da Alessandra Lotti ultima modifica 23/03/2017 08:04
Il racconto di Viola, studentessa del Sigonio in alternanza scuola-lavoro al Comune di Modena

Ciao, sono Viola e ho trascorso due settimane di alternanza scuola-lavoro presso l'Ufficio Servizio Civile del Comune di Modena, svolgendo principalmente attività di monitoraggio attraverso l'elaborazione di questionari e facendo alcune interviste sul campo.

 

Il Servizio Civile opera a favore della diffusione di un'etica fondata sulla non-violenza, infatti i giovani contribuiscono alla consapevolizzazione della società, favorendo la salvaguardia del patrimonio culturale e artistico, supportando le attività di assistenza ed educazione, cooperando infine alla costruzione di una cittadinanza attiva.


IMPARARE DAGLI ANZIANI

I volontari dedicano un anno della loro vita a un'attività di grande valore sociale o a coloro che ne hanno più bisogno, e questo spesso gli aiuta a crescere come persone.

"Mi piace leggere agli ospiti e interpretare le letture per farli divertire; sto facendo nuove esperienze formative e gli anziani mi trasmettono molto raccontandomi del passato", racconta Parisa.

 

UN SOLO SERVIZIO, MILLE ESPERIENZE

In questo periodo ho notato come ogni volontario, anche se accomunato agli altri da questi principi morali, viva il servizio civile in modo differente a seconda del settore o della sua esperienza pregressa.

Per molti, soprattutto per quelli che operano nella cultura, il Servizio Civile è vissuto anche come un'introduzione al mondo del lavoro: ad esempio Carlotta, che presta servizio nel settore istruzione (Memo), spiega quanto importante sia per lei l'opportunità di lavorare in questo ambito: "ho la possibilità di lavorare in una struttura legata all'insegnamento, che è quello che voglio fare in futuro e posso dare supporto alle persone che ne hanno bisogno". Vale anche per Cecilia, in servizio al Museo Archeologico: "mi piace perchè è quello che studio da tanti anni". Rappresenta anche la possibilità di entrare a contatto con l'ambiente del lavoro a 360 gradi: "è bello avere una relazione paritaria con gli altri operatori e sentirsi una parte integrante dell'ente" dichiarano Valeria, Lucrezia e Riccardo, attualmente volontari allo Europe Direct.

I volontari del sociale, invece, prestano servizio principalmente per aiutare e dare supporto a chi è in difficoltà e conoscere certi disagi sotto un aspetto tecnico/professionale. “Mi sento utile perché sto facendo qualcosa di buono" racconta Christelle, volontaria del SAP.

 

 

Per quello che ho visto in questo breve periodo posso affermare che il Servizio Civile per i giovani è una grande opportunità di crescita personale e di introduzione al mondo del lavoro praticata svolgendo un atto di generosità verso gli altri.

 

 

 

 

Viola De Masi,

Liceo Sigonio di Modena

2 marzo 2017

Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici

 

MakeIt Modena_logo