Tu sei qui: Home / Piccolo chimico / ECSTASY / Effetti, rischi e danni / Ecstasy e sbalzi di temperatura

Ecstasy e sbalzi di temperatura

creato da La redazione — ultima modifica 03/09/2012 11:53
Dopo che ho preso tre pastiglie in una volta, mi capita di avere sbalzi di temperatura... perché?

Salve, circa 1 anno fa, una notte presi le mie prime due pastiglie di ecstasy, e la notte dopo ne presi altre tre.
   Dalla volta di quelle tre mi sono sempre venuti aumenti di temperatura corporea (secondo me anche abbastanza alti), cosa che prima non mi succedeva...
   Da allora quando alzo le dosi, tipo tre/quattro pastiglie (capitato solo 2 volte che ne ho preso quella quantità) rimango sudando molto, per alcune ore e con la temperatura alta anche dopo che mi è passato lo sballo (bagno quasi tutta la maglietta).
   Comunque dalla notte delle tre pastiglie è come se mi si fosse acceso un interrutore che mi fa venire gli sbalzi: può essere legato anche a una specie di paranoia che mi sono messo, visto che una volta mi stavo per sentire male?
   Cosa mi è successo? Prima delle tre pastiglie non me ne erano mai venuti...


L'ipertermia è causata sia dalle dosi elevate di extasy (3,4 metilendiossimetamfetamina) sia dalla presenza nelle pastiglie che vengono spacciate come extasy di altri derivati amfetaminici come la parametossimetamfetamina e la parametossiamfetamina.
   L'ipertemia è un grave segno di intossicazione acuta che può dare anche overdose letali.
   Meglio lasciarli un poco riposare i tuoi neuroni cerebrali serotoninergici.    

Dr. Claudio Ferretti, SERT di Carpi

Risposta a cura del Sert Ausl di Modena e del Progetto BuonaLaNotte (Comune di Modena - Assessorato Politiche Giovanili)