Tu sei qui: Home / Libri

Libri

creato da admin ultima modifica 10/12/2012 17:22
Libri
Un’invincibile estate di Filippo Nicosia
Un’invincibile estate di Filippo Nicosia

La morte del padre ed il ritorno di un fratello sconosciuto obbligheranno Diego a crescere velocemente.


Georgia di Dawn Tripp
Georgia di Dawn Tripp

Un "painting fiction" che racconta dell'amore tra la pittrice americana Georgia O'Keeffe e il fotografo olandese Alfred Stieglitz.


La farfalla nell’uragano di Walter Lucius
La farfalla nell’uragano di Walter Lucius

"Le ali della farfalla hanno palpitato, la trama gialla del romanzo si è messa in moto, prima della fine si scatenerà un uragano" (M. Piccone)


Non lasciare la mia mano di Michel Bussi
Non lasciare la mia mano di Michel Bussi

"La Réunion, un’isola che è un piccolo paradiso per le vacanze. Come può essere minaccioso un posto così bello, tra monti e mare? È come il Male che si nasconde dove non lo sospettiamo" (M. Piccone)


Tempi selvaggi. Yeruldelgger di Ian Manook
Tempi selvaggi. Yeruldelgger di Ian Manook

"Yeruldelgger è il primo a non riconoscersi più, a fermarsi un attimo a pensare che è diventato come loro, le persone a cui dà la caccia. Crudele, spietato, insensibile. Questo è il crimine peggiore di questi tempi selvaggi in questa terra selvaggia" (M. Piccone)


Miraggio 1938 di Kjell Westö
Miraggio 1938 di Kjell Westö

"Un romanzo sul tradimento, degli ideali, dell’amicizia, dell’amore, e sulla vaghezza della verità che diventa un miraggio" (Marilia Piccone)


La storia delle api di Maja Lunde
La storia delle api di Maja Lunde

"Un romanzo di avvertimento che ci fa soffermare a riflettere su dove stiamo andando, su come stiamo trasformando il mondo in cui viviamo. Un libro che vorremmo subito rileggere" (Marilia Piccone)


Le bambine dimenticate di Sara Blædel
Le bambine dimenticate di Sara Blædel

Quando il corpo senza vita di Lise viene trovato in un bosco, le indagini portano alla luce qualcosa di molto più inquietante dell'omicidio: un ospedale psichiatrico infantile, una storia di violenze. E due certificati di morte falsificati molti anni prima.


Gli eredi di Wulf Dorn
Gli eredi di Wulf Dorn

"La realtà è più agghiacciante di qualunque invenzione. Il romanzo di Wulf Dorn tende a sensibilizzare un vasto pubblico di lettori su quello che è non solo un problema ma un oltraggio all’innocenza" (Marilia Piccone)


L'arte di morire di Anna Grue
L'arte di morire di Anna Grue

"Nel romanzo tutto è piacevolmente calibrato: la trama gialla con la giusta dose di suspense, mai cruenta" (M. Piccone)


Tanti baci dalla Mesmenia di Fabienne Betting
Tanti baci dalla Mesmenia di Fabienne Betting

"Se attraversate un periodo ‘nero’, se siete convalescenti, se avete appena finito di leggere un libro impegnativo, se piove, se avete bisogno di tirarvi su il morale, leggetelo. Non ve ne pentirete" (M. Piccone)


Il dovere di uccidere di Håkan Nesser
Il dovere di uccidere di Håkan Nesser

Nei romanzi di Nesser "c’è una leggerezza che non è superficialità, un umorismo sottile e continuo, del tipo che ti fa sorridere ‘dentro'"


Tre piani di Eshkol Nevo
Tre piani di Eshkol Nevo

"Ricco di umanità ed empatia, da gustare godendone ogni pagina, presi come siamo dalle fragilità dei personaggi" (Marilia Piccone)


Nel labirinto di Sigge Eklund
Nel labirinto di Sigge Eklund

"Anche se a volte tende al sensazionale, anche se ci sono troppi ‘casi’ fuori dalla norma, “Nel labirinto” è un romanzo intrigante e inquietante che si legge d’un fiato" (Marilia Piccone)


Svegliare i leoni di Ayelet Gundar-Goshen
Svegliare i leoni di Ayelet Gundar-Goshen

"Eita, un medico che è tenuto a curare tutti per il giuramento di Ippocrate e per di più un uomo integro. Eppure, anche lui, in questa situazione, non può fare a meno di discriminare: la vita di un eritreo vale di meno di quella di israeliano?" (Marilia Piccone)


Il nascondiglio di Christoph Boltanski
Il nascondiglio di Christoph Boltanski

"Si resta intrappolati nel fascino della famiglia Boltanski, catturati dall’umorismo gentile, da quel miscuglio di ironia, di commedia, di tragedia con cui sono intessute le vicende e soprattutto dal profondo amore che è il collante di tutte le storie dei Boltanski" (M. Piccone)


Le nostre anime di notte di Kent Haruf
Le nostre anime di notte di Kent Haruf

C’è grandezza nella semplicità, nei romanzi di Kent Haruf. Pacatezza e poesia. Essenzialità. La luce dello straordinario nel quotidiano (M. Piccone)


Il cuore degli uomini di Nickolas Butler
Il cuore degli uomini di Nickolas Butler

"Lo scoutismo è finito. Anche il modello americano è scaduto" (M. Piccone)


Tutto quello che non ricordo di Jonas Hassen Khemiri
Tutto quello che non ricordo di Jonas Hassen Khemiri

"Si può mai dire di conoscere qualcuno? È questo che vuole dire, infine, “Tutto quello che non ricordo”: che ognuno di noi è tante persone quante sono quelle che ci conoscono". (M. Piccone)


Il ragazzo di Aleppo che ha dipinto la guerra di Sumia Sukkar
Il ragazzo di Aleppo che ha dipinto la guerra di Sumia Sukkar

Una guerra, un dramma che non possono lasciarci indifferenti


Etilometro

Etilometro on-line

Consulenze online

piccolo chimico

Piccolo chimico

Gioco azzardo

Gioco d'azzardo

Prevaricazioni e bullismo

Prevaricazioni e bullismo

Servizio civile

Servizio civile

scrivici